DONA SU IT68C0306234210000000417750 FINO AL 15 DICEMBRE E IL TUO DONO VARRA' IL DOPPIO

DONA SU IT68C0306234210000000417750 FINO AL 15 DICEMBRE E IL TUO DONO VARRA' IL DOPPIO

FINO al 15/12 FONDAZIONE MEDIOLANUM SOSTIENE I GIOVANI SOPRAVVISSUTI ALL’ICTUS CON FIGHTTHESTROKE

DONA SUL CONTO MEDIOLANUM IT68C0306234210000000417750 - Causale: FIGHTTHESTROKE - E FONDAZIONE MEDIOLANUM RADDOPPIERA’ IL TUO DONO

10 motivi per partecipare al TEDMEDLive promosso da Fightthestroke

L’evento presenterà in anteprima esclusiva una serie di talk del TEDMED americano che si terrà a Palm Springs, in California, dall’1 al 3 Novembre. A Milano saremo presenti durante la giornata del 3 Novembre, al Politecnico di Piazza Leonardo da Vinci 32, in Aula De Donato.

FightTheStroke – Winner of Johnson & Johnson supported Social Entrepreneurship Award for Digital Healthcare

FightTheStroke – Winner of Johnson & Johnson supported Social Entrepreneurship Award for Digital Healthcare

The seif Award for Digital Healthcare rewards innovative social enterprises that create social and health benefits. 171 social entrepreneursparticipated in this year’s competition and the finalists pitched on stage at the award ceremony in front of an audience of more than 200 people.

prende vita il primo Centro Stroke Neonatale e Pediatrico in Italia

prende vita il primo Centro Stroke Neonatale e Pediatrico in Italia

Annunciato il 21/9/2017 a Roma durante S@lute, il Forum dell’Innovazione per la Salute promosso da FPA, prende vita il primo Centro Stroke Neonatale e Pediatrico grazie alla volontà di collaborazione tra l’Associazione Fightthestroke e l’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova. Sull’esperienza degli altri centri stroke internazionali, rappresenta il primo centro in Italia per la diagnosi, la ricerca e l’assistenza a neonati e bambini sulla patologia dell’ictus pediatrico.

PERCHE’ IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ DI SCEGLIERE E’LIMITATO PER IL GENITORE DI UN BAMBINO DISABILE?

PERCHE’ IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ DI SCEGLIERE E’LIMITATO PER IL GENITORE DI UN BAMBINO DISABILE?

Milano, 20/9/2017

‘Digitale e inclusione sono le parole d’ordine per il futuro della scuola’: inizia così la prefazione a firma del Ministro Valeria Fedeli all’E-book sulla scuola promosso dalla testata online Alley Oop de Il Sole 24 Ore.

Scaricate l’e-book gratuito e leggete il contributo di Francesca Fedeli sulla scuola inclusiva.

Ogni voto conta per #Mirrorable e #natiper

Ogni voto conta per #Mirrorable e #natiper

Ciao, abbiamo bisogno del vostro aiuto! abbiamo superato la terza fase di selezione di #natiper con il progetto Mirrorable, ora inizia la votazione dei progetti per arrivare a vincere 50.000€ e migliorare ancora la piattaforma, garantendo la gratuità per i giovani sopravvissuti all'Ictus. Ci aiutate a votare qui? Basta solo l'email e si può votare tutti i giorni fino all'8 Ottobre. Grazie!
Qui per votare (ogni giorno conta)!

VACCINI E BAMBINI CEREBROLESI

VACCINI E BAMBINI CEREBROLESI

Abbiamo chiesto di approfondire il tema Vaccini per i bambini con neurolesioni a Pier Luigi Lopalco, Medico Chirurgo, Specialista in Igiene e Medicina Preventiva e Professore Ordinario di Igiene presso il Dipartimento di Ricerca Traslazionale e Nuove Tecnologie in Medicina e Chirurgia dell’Università di Pisa.

TORNA TEDMED LIVE 2017: CONFERMATO PER IL QUARTO ANNO L’INCONTRO PRINCIPE IN ITALIA PER PARLARE DI SCIENZA, MEDICINA, INNOVAZIONE

TORNA TEDMED LIVE 2017: CONFERMATO PER IL QUARTO ANNO L’INCONTRO PRINCIPE IN ITALIA PER PARLARE DI SCIENZA, MEDICINA, INNOVAZIONE

SAVE THE DATE 3/11/2017 a MILANO

MIRRORABLE, guardando si impara e ci si riabilita: vuoi provarla anche tu?

MIRRORABLE, guardando si impara e ci si riabilita: vuoi provarla anche tu?

La cosa strana è che quando abbiamo parlato per la prima volta dei neuroni specchio al TED avevamo già in mente Mirrorable, la piattaforma di video-riabilitazione che potesse aiutare e connettere tutti i bambini del mondo. E da allora poco è cambiato, abbiamo aggiunto alcune caratteristiche di prodotto, integrato tecnologie, ampliato target di pazienti da raggiungere, ma il concetto di prodotto è rimasto nitido e centrato come allora...